BOLGHERI: DOVE È NATO IL SASSICAIA

Staff | Didattica Dec 04, 2020

Null

BOLGHERI: DOVE È NATO IL SASSICAIA

Bolgheri è uno spicchio di territorio toscano che prende il nome dall’omonimo borgo medievale appartenente al comune di Castagneto Carducci in provincia di Livorno.  Legato a doppio filo ad un vino, il Sassicaia, e al personaggio che lo creò, il Marchese Mario Incisa della Rocchetta, Bolgheri è diventata nel corso degli anni una delle zone di produzione di vino più rinomate in Italia e nel mondo. Nel 1944 il Marchese, il cui desiderio era quello di creare un grande vino in stile bordolese che fosse specchio del territorio da cui proviene, piantò il primo vigneto di Cabernet a Castiglioncello di Bolgheri. Nel 1968 viene commercializzata la prima bottiglia di Bolgheri Sassicaia che, inizialmente, venne considerato vino da tavola. Bisognerà, però, attendere ancora molti anni prima che il grande valore dei vini bolgheresi fosse capito. Vini che sono grande espressione del "terroir" da cui provengono. Vini di grande carattere espressione di Cabernet e Merlot. Finalmente, nel 1994, viene dichiarata la DOC per il vino rosso che disciplina i Bolgheri Superiore ed il Bolgheri Sassicaia, come primo esempio di "cru" italiano. La vocazione alla produzione di grandi vini si esprime anche con i bianchi, in particolare con il Vermentino, vitigno molto diffuso nella zona. I vitigni più impiantati sono quelli la cui vocazione è stata storicamente dimostrata ovvero Cabernet Sauvignon, Merlot e Cabernet Franc anche se numerosi studi hanno dimostrato grandi potenzialità anche per altri vitigni come  Syrah e Petit Verdot. La DOC Bolgheri ha avuto una rapida espansione negli ultimi vent’anni passando dai 250 ettari della fine degli anni '90 ai 1.319 attuali. Le aziende attualmente associate al Consorzio sono 45 su circa 67 operanti sul territorio. Oltre al celebre Bolgheri Sassicaia fanno parte della DOC Bolgheri anche altre cantine di fama mondiale. Ornellaia, Tenuta Guado al Tasso, Grattamacco e le Macchiole sono solamente alcune delle cantine che hanno reso celebre la denominazione con vini immensi che tutto il mondo ci invidia.