BUVOLI: l'Opificio del Pinot Nero

Staff | Produttori Apr 18, 2021

Null

BUVOLI: L’OPIFICIO DEL PINOT NERO

Pinot Nero. Una vera passione per questo vitigno e per i meravigliosi vini che ci regala quella di Marco Buvoli. Un artigiano, secondo noi anche un artista, perché fare vino è un arte; e l’arte arriva al cuore e al cervello trasmettendo emozioni e sensazioni difficili da dimenticare. Proprio questo è l’obiettivo di Marco che, una sera del 1977, sorseggiando una bottiglia di Champagne Blanc de Noirs nella sua casa sui colli vicentini, decise di “onorare quell’uva meravigliosa che si chiama Pinot Nero creando bollicine importanti e complesse, che non si fermassero alla bocca ma che arrivassero prima al cervello, e da lì, dritte al cuore e che trovassero spazio nelle collezioni degli appassionati”. Autodidatta, Marco Buvoli, inizia a produrre le sue bollicine in casa, dedicando parte di essa a cantina. Una sfida difficile: il Pinot Nero è una tra le varietà di uva più difficile da coltivare e come dice Buvoli “non perdona l’inesperienza in cantina, pena la produzione di un prodotto mediocre e banale. Spumanti giovani e buoni ce ne sono tantissimi: perché farne un altro?” si interrogava . Spumanti e rossi di eccezionale caratura e spessore quelli di Marco Buvoli, tutt’altro che banali. Poche Bottiglie  e serie limitate,  Metodo Classico unici e senza compressi curati fino all’estremo dettaglio . Cloni di Pinot Nero Francesi proveniente dai vigneti situati nelle colline tra Vicenza e Padova, artigianalità in vigna  e in cantina, rispetto del suolo, potature severissime e rese bassissime si traducono in uva buona e sana con cui si producono bollicine metodo classico e vini rossi al di sopra di qualsiasi omologazione del gusto.

Bollicine complesse, senza compromessi e mai banali dicevamo. Adatte per brindare  ma anche cerebrali e che arrivano al cuore. Minimo tre anni bisogna attendere per poter assaporare un Buvoli e fino a dieci per quello con maggiore personalità e carattere. Il Buvoli Tre Classico  e il Buvoli Tre Rosè sono gli spumanti più giovani, i “più bevibili”, adatti al rito dell’aperitivo, ma ben riconoscibili per persistenza e importanza.  Il Buvoli Quattro è la bollicina più classica e “muscolosa”, creata assemblando basi di annate diverse, aggiungendo una piccola parte di riserva Solera affinata in legno.  Il Buvoli Cinque Pas Dosè è una bollicina “tagliente, diretta, senza compromessi” che nasce da una cuvée che ha sostato oltre 5 anni sui lieviti prima di essere degorgiata, utilizzando vino della stessa partita per il rabbocco. Il Buvoli Super Sei mostra nel calice il colore del lungo affinamento rivelandosi, però, in bocca di grande bevibilità e persistenza. Il Buvoli Dieci, ultimo arrivato, è uno spumante di straordinaria potenza e persistenza che si caratterizza per spiccate note evolutive. Di grande carattere e personalità, il Buvoli Dieci è una bollicina ideale per occasioni importanti e ottima da conversazione dopocena.

Marco Buvoli grazie alla sua passione, alla sua dedizione e  alla sua tenacia è riuscito a  creare dei capolavori enologici che oggi sono presenti nei ristoranti più rinomati e nelle cantine di tantissimi appassionati. Il successo non ha frenato la voglia di Buvoli e della sua squadra di migliorare sempre il prodotto e la qualità.

La ricerca del miglior Pinot Nero possibile continua!!