CASA CATERINA - DEI NON FRANCIACORTA IN FRANCIACORTA

Staff | Produttori Dec 04, 2020

Null

Se aveste dei vigneti in Franciacorta e vi dicessero di produrre uno spumante metodo classico senza dargli l’appellativo di Franciacorta? Scelta molto azzardata rispondereste voi…follia quasi. Franciacorta è un “marchio” che ormai si vende da solo. Vi sarà senz’altro capitato di entrare in un’enoteca, in un locale o in un ristorante e chiedere un calice di Franciacorta senza altre specifiche. Decidere quindi di produrre un “generico” spumante metodo classico quando si potrebbe facilmente aderire ad un consorzio famoso e celebrato in tutto il mondo, che faciliterebbe senza dubbio l’attività di vendita, sembrerebbe una scelta fuori da ogni logica. Ma come diceva Steve Jobs, fondatore di Apple: “Siate Folli”… e una buona dose di follia l’hanno avuta a Casa Caterina, piccola cantina di Monticelli Brusati, in provincia di Brescia, immersa nella Franciacorta, guidata, oggi, dai fratelli Aurelio ed Emilio Del Bono. Grazie all’esperienza, al duro lavoro e alla volontà di credere e portare avanti un progetto, i fratelli Del Bono sono riusciti a portare alla ribalta questa realtà vinicola, come dicevamo, “non convenzionale”. Produrre vino in libertà, senza restrizioni e disciplinari da seguire: fare vino senza scendere a compromessi. È questa la filosofia di Casa Caterina ed è questa la ragione che ha portato a non aderire al Consorzio Franciacorta.

Cura maniacale, nel pieno rispetto della natura, dei vigneti di proprietà coltivati a Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Meunier, situati in zone con ottima esposizione, consentono la raccolta di grappoli di qualità eccellente destinati a diventare sofisticate bollicine. Ricerca della qualità assoluta, grande dedizione e tempo sono gli “ingredienti” degli spumanti metodo classico di Casa Caterina. Bollicine importanti, eleganti e raffinate, prodotte in quantità limitata. Spumanti di grande carattere, complessità e struttura. Attributi che solamente il tempo può donare. Minimo tre, e fino a dieci anni, sono necessari per portare alla luce questi capolavori dell’arte spumantistica. Cuvée 36, Cuvèe 36 rosèCuvée 60 e Cuvée 60 Rosè sono le bollicine di Casa Caterina che vi invitiamo a scoprire sul nostro sito. Bottiglie intriganti, raffinate e non banali in grado di soddisfare anche i più esigenti.