Fattoria Zerbina

Staff | Produttori Sep 16, 2019

Null

Fattoria Zerbina è un’azienda che si trova in Romagna, in un’area geografica che viene spesso ricordata per prodotti culinari d’eccellenza, uno su tutti la piadina.

In pochi però sanno che a in questo territorio nasce il primo vino bianco d’Italia che è stato insignito del riconoscimento della DOCG: l’Albana.

Infatti con il D.p.r. 13/04/1987 (http://www.gazzettaufficiale.it/eli/gu/1987/10/20/245/sg/pdf a pagina 5) l’Albana di Romagna DOC viene elevata al grado massimo di eccellenza riconosciuto ad un vino in Italia (poi Romagna Albana DOCG, dal 2011).

Albana che stupisce per la grandezza dei suoi grappoli, così generosi che spesso si sente dire un grappolo – una bottiglia.

In quest’area opera Fattoria Zerbina, producendo dei vini di qualità assoluta.

La storia di questa azienda inizia nel 1966 quando un imprenditore lombardo decide di acquistare alcuni terrenti sui colli romagnoli, vicino a Faenza, per impiantare dei vigneti. Quest’uomo si chiama Vincenzo Geminiani.

La vera svolta dal punto di vista qualitativo si ha con l’ingresso in azienda di Cristina Geminiani, nipote del sig. Vincenzo. Forte di un vasto bagaglio di conoscenze, maturate attraverso la laurea in agraria e la permanenza in Francia, Cristina decide di operare alcune scelte nette riguardo le tecniche produttive. I vitigni vengono piano piano riorganizzati per ottenere il meglio dalle diverse tipologie. La volontà dell’azienda è chiara: valorizzare al massimo l’Albana e il Sangiovese che sono due vitigni tipici di queste terre.

Gli influssi dell’esperienza francese sono evidenti: si decide di adottare l’alberello come sistema di allevamento del Sangiovese e di tentare di produrre l’Albana da uve botritizzate.

I frutti di questo processo di ricerca qualitativa sono innegabili e negli anni le produzioni di eccellenza dell’azienda hanno ottenuto consenso unanime.

L’azienda ha festeggiato nel 2016 le cinquanta vendemmie. In quell’occasione è stato possibile ripercorrere la storia dell’azienda attraverso alcuni assaggi, con sangiovese ed albana a raccontare le tipicità di ogni annata, offrendo un’inaspettata pluralità di versioni.

Tra i prodotti dell’azienda lo Scacco Matto è sicuramente un ‘musthave’, uno di quei prodotti da assaggiare almeno una volta nella vita.

Ma anche il Torre di Ceparano nelle annate migliori è un vino che sorprende per la grande espressività e la struttura di cui è dotato.

Un’azienda solida, legata al territorio, espressione di come conoscenza, esperienza e intuizione siano componenti perfette per ottenere degli ottimi risultati. Scopri qui tutti i vini di Fattoria Zerbina.

#fattoriazerbina #albanaromagnadocg #enotechepiave #solocosebuone