I MIGLIORI VINI D’ITALIA 2022

Fare una classifica dei migliori vini è sempre un’impresa ardua. I gusti di ciascuno sono diversi e le caratteristiche dei vini variano nel tempo e secondo lo stato di conservazione della bottiglia.

Il panorama enologico italiano è costellato da migliaia di realtà produttive che offrono una scelta e una varietà di prodotti praticamente infinita. Va da sé che navigare in questo maremagnun può non essere facile.

Le grandi guide Nazionali e Internazionali ci vengono in soccorso per aiutarci nella scelta. Ogni anno numerosi team di esperti delle varie guide degustano migliaia di vini di altrettante realtà ed esprimono un giudizio attraverso un sistema basato sui punteggi che risulta di facile lettura per l’utente finale per rivelare quali sono i vini bianchi italiani migliori e vini rossi più significativi.

LE GUIDE PIÙ FAMOSE

La più nota e celebre guida ai migliori vini d’Italia e senza dubbio quella del Gambero Rosso la cui uscita è attesa ogni anno con particolare fermento da tantissimi appassionati del settore. Altrettanto autorevoli sono la guida Vitae realizzata dall’Associazione Italiana Sommelier, la guida di Veronelli e la guida del più famoso Sommelier d’Italia Luca Gardini. Di guide sul vino, ovviamente, ne esistono tante altre quindi qui, diciamo, ci siamo limitati a citare le più note senza voler togliere nulla al lavoro degli altri.

 

I MIGLIORI VINI D’ITALIA  2022

Vediamo finalmente quali sono i migliori vini d’Italia secondo le guide sopra citate. Si tratta del meglio del meglio della produzione enologica italiana; sono i vini premiati tra i premiati, quelli che secondo i professionisti del settore rasentano la perfezione.

GAMBERO ROSSO

Secondo gli esperti del Gambero rosso per quanto riguarda i vini rossi quest’anno è stato l’anno del Brunello di Montalcino. L’annata 2016 è considerata una delle migliori degli ultimi vent’anni e ha favorito la nascita di capolavori enologici di livello assoluto. Il titolo di miglior Rosso d’Italia 2022 va al Brunello di Montalcino 2016 Vigna del Suolo della Cantina Argiano. Prodotto con le uve provenienti dalle vigne più vecchie della Tenuta questo rosso ha impressionato per complessità, eleganza, struttura e potenziale evolutivo.

Il titolo di miglior Bianco d'Italia 2022 va al Terre Alte Alte 2018 di Livio Felluga. Un bianco meraviglioso. Un tripudio di complessità ed eleganza per il miglior vino bianco italiano 2022. Un vero capolavoro proveniente da una terra, il Friuli, capace di regalarci sempre grandi emozioni. 

VITAE

La guida redatta dai Team di professionisti dell’Associazione Italiana Sommelier, invece, assegna una menzione d’onore (Tastevin) ai migliori vini a livello regionale. Trovate qui la classifica. Per citarne solamente alcuni, in Lombardia spicca il Franciacorta DOCGF De Quinque della Cantina Uberti un grandissimo spumante metodo classico frutto dell’assemblaggio di dieci grandissime annate prodotte dalla cantina Uberti. Altre cantine premiate sono state Braida in Piemonte, Petrussa in Friuli, Le Macchiole in Toscana e Tasca d’Almerita in Sicilia con il Rosso del Conte.

 

VERONELLI

Secondo l’autorevole Guida Veronelli i migliori vini bianchi italiani del 2022 sono il Trento Doc Giulio Ferrari 2010 prodotto dalle Cantine Ferrari,  l’Irpinia Bianco Grande Cuvée Luigi Moio 2018, mentre il titolo di Miglior Rosso va al Barolo Bussia Riserva Granbussia 2012 di Aldo Conterno.

LUCA GARDINI

Appena uscita la lista dei migliori 50 vini d’Italia stilata per Forbes dal più celebre Sommelier d’Italia Luca Gardini. Anche stavolta la parte del leone la fanno Toscana e Piemonte. La vetta della classifica, anche secondo Gardini, la merita un Brunello di Montalcino; il Tenuta nuova 2016 di Casanova di neri. Da sottolineare anche il Brunello di Montalcino di Tenuta le Potazzine e il celeberrimo Sassicaia di Tenuta san Guido. Scopri qui la classifica completa.

 

Visitate il nostro sito ww.enotechepiave.it per scoprire queste e tantissime altre eccellenze enologiche nazionali ed internazionali.

 

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri