BIRRA BRUNO RIBADI: SFUMATURE DI SICILIA

Staff | Produttori Jul 28, 2021

Null

BIRRA BRUNO RIBADI: SFUMATURE DI SICILIA

Birrificio artigianale siciliano, prende il nome dal suo fondatore, Bruno Ribadi, che fin da giovanissimo entra in contatto con il mondo della birra quando, dopo la tragica morte dei genitori, viene accolto nell’abbazia dei Benedettini, dove un monaco belga, nota Bruno e il suo talento innato per la chimica e lo sceglie come suo assistente nella produzione della birra. La scoperta del mondo della birra affascina Ribadi a tal punto che, raggiunta la maggiore età, decide di lasciare l’abbazia per partire alla scoperta dei segreti delle migliori birre. La sua passione lo porta prima a Praga dove, spacciandosi per giornalista, intervista famosi mastri birrai cercando di carpirne i segreti e poi in India al seguito del monaco Hubertek Morszynsky conosciuto in Repubblica Ceca. La voglia di continuare ad apprendere e a sperimentare nuovi processi di produzione spingono Ribadi a lasciare l’India e a trasferirsi a Londra dove si guadagna da vivere facendo l’autista di autobus. Il destino lo fa rincontrare a Londra con il monaco belga che gli aveva insegnato le basi per la produzione della birra il quale, affascinato dalla storia di Ribadi, lo spinge a trasferirsi in Belgio dove viene insignito del titolo di Mastro Birraio. Ribadi poi si trasferisce in Sicilia, vicino Palermo, dove apre il suo birrificio. Le birre di Ribadi sono prodotte con materie prime del territorio di altissima qualità. L’idea di Ribadi, infatti, è quella di trasmettere le sfumature, i profumi e i sapori del suo territorio attraverso la birra. Ed è con questo obiettivo che vengono realizzate la Bianca, prodotta con grano Biancolilla e mandarino di Ciaculli, la Special Ale, prodotta con uva passa di Pantelleria e Carruba, la Sicilian Pills prodotta con grani antichi di Sicilia, la India Pale Ale con foglie di agrumi di Sicilia, la Sicilian Pale Ale prodotta con grano Perciasacchi, bucce di agrumi di Sicilia, bacche di Sommacco e di Pepe Rosa e la birra da meditazione in stile Abbazia Tripel  con grano Biancolilla, fichi secchi e miele d’api di Sicilia.

Provatele tutte!!