vini pregiati da collezione

Nel mondo del vino esiste una categoria che va oltre il semplice piacere della degustazione: i vini da collezione. Bottiglie pregiate che non solo offrono un'esperienza di piacere unico, ma si configurano come un vero e proprio investimento, capace di regalare soddisfazioni sia al palato che al portafoglio. Il vino da collezione si può definire come un vino raro, di alta qualità e con un elevato potenziale di invecchiamento.

Questo implica che il suo valore aumenta nel tempo, grazie a diversi fattori, come la qualità del vino stesso, la sua rarità, l'annata e la cantina di produzione. 

Scopriamo insieme le migliori denominazioni, le loro caratteristiche e la loro incredibile storia.

Quali sono i vini che aumentano di valore

Perché investire in vini pregiati? Oltre al piacere di possedere una bottiglia rara e pregiata, investire in vini da collezione può essere un'ottima opportunità per diversi motivi.

I vini pregiati rappresentano un buon modo per diversificare il tuo portafoglio: sono un bene il cui valore tende a crescere nel tempo proteggendo il tuo investimento da inflazione e instabilità economica.

Negli ultimi decenni, infatti, il vino pregiato ha dimostrato di generare ritorni importanti e a lungo termine, a prescindere dalla instabilità del mercato globale. Ma se sei un amante del vino, possedere una bottiglia di prestigio è una vera e propria passione che porta con sé l’amore per la storia del vino e delle cantine, dei sapori di nuovi territori e soprattutto del gusto. 

Quando si decide di investire in vini da collezione, è importante scegliere etichette di alta qualità, con un buon potenziale di invecchiamento e provenienti da annate eccezionali. Tra i vini più ricercati e pregiati ci sono il Barolo, il Bordeaux, lo Champagne e il Bolgheri.

Barolo

Il Barolo è un vino rosso DOCG prodotto in Piemonte, nella zona delle Langhe, da uve Nebbiolo in purezza. È considerato uno dei vini più pregiati d'Italia e del mondo e vanta una storia secolare. 

Si tratta di un rosso di grande complessità e struttura, capace di invecchiare per decenni e per questo rappresenta un investimento sicuro. Il suo prestigio deriva non solo dalle sue caratteristiche uniche legate alle uve, ma anche dalla sua produzione limitata. Se ne producono, infatti, 18 milioni di bottiglie l’anno a causa della ridotta superficie e della bassa resa per ettaro, rendendolo un vero e proprio re tra i vini più ricercati dove tra le etichette più pregiate troviamo Gaja, Bartolo Mascarello e Giacomo Conterno.

Bordeaux

Il Bordeaux è una denominazione AOC che raggruppa i vini rossi, bianchi e rosati prodotti nella regione francese della Gironda, in Aquitania, considerata una delle più importanti zone vinicole del mondo. La sua produzione risale all'epoca romana, ma fu nel Medioevo che la regione acquisì fama internazionale grazie al commercio con l'Inghilterra e nel corso dei secoli, i vini di Bordeaux si sono affermati come i vini di riferimento per gli intenditori di tutto il mondo.

Il Bordeaux è un vino pregiato grazie al terroir unico, alle sue caratteristiche organolettiche di altissima qualità e per la capacità di invecchiare per decenni se ben conservato.

Champagne

Lo Champagne rappresenta la bollicina francese per eccellenza: è considerato il re degli spumanti e vanta una storia secolare e un fascino inconfondibile. Le origini dello Champagne risalgono al XVII secolo, quando il monaco benedettino Dom Pérignon diede un importante contributo alla sua produzione. Grazie al suo lavoro, lo Champagne divenne rapidamente un vino apprezzato dalle corti europee e dall'aristocrazia.

Prodotto con uve Chardonnay, Pinot Noir e Pinot Meunier, tra le maison più rinomate ricordiamo Krug, Dom Pérignon e Louis Roederer Cristal.

Il suo prestigio è legato alle sue caratteristiche complesse, al gusto fresco, fruttato e alla bollicina incredibilmente fine e persistente che lo distingue da tutti gli altri spumanti. 

Bolgheri

Il Bolgheri è una denominazione di origine controllata (DOC) che raggruppa i vini rossi, bianchi e rosati prodotti nella zona di Bolgheri, in Toscana. Considerata una delle più innovative e dinamiche zone vinicole d'Italia, vanta una storia recente, ma ricca di successi. Caratterizzato da una grande complessità aromatica e gustativa, con note di frutti di bosco, spezie, tabacco, cedro e liquirizia, si distingue per uno stile moderno e internazionale, pur mantenendo un forte legame con il territorio. Il Bolgheri, le cui etichette più blasonate includono Sassicaia, Ornellaia e Masseto, è un vino ricercato perché unico nel suo genere, frutto di un'audace sperimentazione e di una profonda conoscenza del territorio grazie alla quale ha ottenuto in poco tempo la fama internazionale, ottenendo prestigiosi riconoscimenti e recensioni entusiastiche.

4 bottiglie pregiate da regale e collezionare

Abbiamo selezionato per voi 4 vini da collezione delle denominazioni più prestigiose: si tratta di bottiglie pregiate, perfette per un regalo raffinato, per la tua collezione di vini ricercati o per un investimento per il futuro.

1.Conterno Giacomo 2014 Monfortino Barolo Riserva DOCG  

È un Barolo Riserva di grande pregio nato nelle annate migliori di Nebbiolo da uno dei più rinomati produttori della zona, la Cantina Conterno fondata nel 1900 e che da allora produce con austera e classica metodologia le più maestose versioni di questo raffinato vino. Caratterizzato da una grande struttura e complessità, ha un potenziale di invecchiamento di oltre 50 anni. Presenta un colore rosso granato intenso e ha un profumo complesso di frutti di bosco, spezie, rose e tartufo. Al palato è pieno, potente e tannico, con un finale persistente straordinario. Esprime tutto il suo fascino se abbinato a carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati e tartufo.

2.Château Haut-Brion 2016 Bordeaux Rouge 

Si tratta di un vino raro e pregiato la cui storia cavalca i secoli e ci riporta ai fasti francesi. È stato uno dei primi 4 Premier Cru ad essere incluso nella Classificazione Ufficiale dei Vini di Bordeaux del 1855, in occasione dell’Esposizione Universale di Parigi ad opera di Napoleone III. Dal colore rosso rubino intenso, il suo profumo spazia con raffinatezza dai frutti di bosco, alle spezie, al cedro fino alla liquirizia. Al palato è pieno, potente e vellutato, con un finale persistente. Per gustarlo in tutta la sua suadente complessità, ti consigliamo di accompagnarlo con carni rosse come il manzo in salsa, pappardelle al cinghiale o il piccione in umido.

3.Bollinger con astuccio R.D. 2008 Extra Brut Champagne AOC 

Champagne millesimato di grande pregio, prodotto solo in annate eccezionali, che nasce da due vitigni: Chardonnay 60%, Pinot Noir 40% dalla Maison Bollinger che è riconosciuta come una delle più rinomate al mondo, grazie alla posizione privilegiata dei suoi vigneti di proprietà. Uno Champagne equilibrato, elegante e complesso, con un potenziale di invecchiamento di oltre 20 anni. Al naso sprigiona un profumo complesso di agrumi, frutta a polpa bianca, fiori bianchi e pan brioche, mentre al palato ha un gusto fresco, cremoso e minerale, con un finale persistente. Si sposa con raffinatezza con il pesce crudo, i crostacei, i formaggi freschi, ma che con i risotti.

4.Tenuta San Guido Magnum Sassicaia Bolgheri DOC del 2005 

Si tratta di una bottiglia di grande pregio prima di tutto per l’annata eccezionale, considerata una delle migliori del decennio. Un vino di grande complessità e struttura, con un potenziale di invecchiamento di oltre 30 anni che proviene da un vigneto di soli 75 ettari dalla storica Tenuta San Guido. Dal colore rosso granato intenso, ha un profumo complesso di frutti di bosco, spezie, tabacco e liquirizia. Al palato esplode un gusto pieno, potente e vellutato, con un finale persistente. Questo incredibile vino sprigiona tutte le sue qualità se accompagnato con carni rosse, arrosti e piatti della regione Toscana dalla quale proviene.

Quali vini collezionare

In questo articolo abbiamo esplorato il mondo dei vini da collezione: vini ricercati e rari, che rappresentano un investimento o un incredibile regalo da fare a chi ama le bottiglie pregiate.

Ti abbiamo proposto una selezione di 4 vini eccezionali tra i più rinomati al mondo, dal gusto raffinato che, una volta maturati, ti regaleranno un’esperienza sensoriale assolutamente fuori dal comune. Ogni etichetta di questi vini pregiati porta con sé una lunga storia, un’incomparabile arte e l’amore per la produzione di bottiglie raffinate e dal gusto irripetibile. 

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri